Pollo tandoori

Il pollo tandoori è una ricetta orientale, penso più precisamente che sia indiana. Molto buona, saporita e leggermente piccante, ma non troppo!

Si può fare con qualsiasi parte del pollo, io ho usato i fusi. Le parti del pollo dovranno essere marinate per almeno 12 ore nello yogurt condito con un’apposita miscela di spezie chiamata “tandoori masala” (acquistabile anche al supermercato), limone, aglio e zenzero.

Ricetta per una persona o tre fusi di pollo.
Versate lo yogurt in una ciotola e condite con le spezie, il succo di mezzo limone, l’aglio e lo zenzero.
Togliete la pelle ai fusi e praticatevigli dei tagli nella profondità della carne con il coltello, in modo che il sapore della marinatura raggiunga la parte più interna, immergeteli dentro e lasciateli riposare 12/24 ore in frigorifero.

Al momento della cottura riscaldate il forno a 220° e disponete su unateglia con carta da forno il pollo. Coprite i fusi con altro yogurt e cuocete per circa 30 35 minuti e servite.

 

16265924_10210677294241562_3822637880658146110_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...