Pasta con tonno, zafferano ed erba cipollina.

Semplicissimo: basta sciogliere una bustina di zafferano in un po’ d’acqua ed aggiungerla al tonno che scalderemo in una padella. Tagliamo l’erba cipollina ed una volta cotta la pasta condiamo aggiungendo il tonno dalla padella e poi la cipollina fresca. Ora la parte più difficile in assoluto: MANGIARE! Alla prossima 🙂

Pasta con noci, limone e coriandolo.

  Ricetta vegana e molto gustosa, io la uso per condire la pasta di grano saraceno, semplice, facile e velocissima. Ingredienti: 40 gr noci 1 gr limone coriandolo in semi macinati sale Procedimento: Frullate tutte le noci in un mixer, trasferitele in una ciotola, aggiungete il resto degli ingredienti e mescolate per bene. Il vostro pesto…

Pasta al pomodoro caramellato.

Serviva proprio una ricetta sulla pasta al pomodoro? Si, perchè come dice il titolo, questa ricetta prevede una salsa con aggiunta di zucchero che viene caramellato usando una fiamma altissima. Non serviranno quindi verdure e soffritti vari, perchè la salsa sarà già molto saporita. Scaldate una padella con un filo d’olio a fiamma massima per…

Ragù vegano di okara di soia e funghi.

Per fare questa ricetta ho preso spunto da Pinomerenda del forum http://laconfraternitadellapizza.forumfree.it/, grazie Pino! Io ho soltanto apportato qualche modifica semplificandola, togliendo il soffritto perchè per me il sapore dell’okara è già troppo dolciastro, quindi a mio parere non c’è necessario bisogno di verdure. Ingredienti: l’okara di 100 gr di soia 25 gr di funghi secchi 250 gr…

Latte di soia

Ingredienti: 100 gr di fagioli di soia secchi 300 gr acqua 700 gr acqua (seconda dose) Fare il latte di soia è molto semplice oltre ad essere un prodotto salutare e dal costo molto basso, perchè i fagioli di soia hanno un costo irrisorio ed inoltre possiamo recuperare ciò che rimane dopo averlo filtrato per altre…

Crostata al cacao, mou e ganache di cioccolato fondente.

Questa è la ricetta (leggermente modificata) della “torta Giulio di Ernst Knam”, condivisa gentilmente dal blog di Kitchen Brasita che ringrazio anche per il supporto che mi ha dato online (si vi risponde, così potete inondarla di messaggi ora! 😉 ). Questa torta è caratterizzata da un gusto molto avvolgente e sensuale e da una consistenza morbidissima, non…

Limoncello perfetto pronto in due ore.

Per fare un buon limoncello, per quanto tempo le bucce di limone devono macerare assieme all’alcol? C’è chi dice 7 giorni, chi 15, chi un mese e chi addirittura sostiene siano necessari due mesi. In realtà secondo le ricerche compiute dal Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’università di Napoli è necessario soltanto un giorno di macerazione…

Pane con farina di segale, nocciole e uvetta.

Questa è una ricetta di Jeffrey Hamelman, fornaio Statunitense se non erro, gentilmente postata da Shakin89 sul forum La Confraternita della Pizza, con qualche mia personale modifica. Grazie Shakin! La prima è la quantità della frutta che ho dovuto ridurre perchè a mio avviso era troppa. La seconda riguarda la scelta della frutta infatti ho preferito sostituire…

Birra allo zenzero – Ginger beer

Salve! Oggi vi propongo una ricetta insolita, la birra allo zenzero. Questa più che una birra vera e propria è una bevanda che alla birra ci somiglia parecchio, dal sapore rinfrescante e leggermente pungente (dipende da quanto zenzero mettete). Durante la sua breve fermentazione (due giorni) sviluppa anche un leggerissimo grado alcolico, dicono circa 0,4%…

Muffin al cioccolato ed arancia

Questa è una ricetta di Montersino ed anche a queste ho dovuto fare una piccola modifica, perchè lui usa l’arancia candita e secondo voi io ho voglia di usare proprio quella? Ovviamente no! Quindi l’ho sostituita semplicemente con della buccia d’arancia che fa egregiamente il suo lavoro. Comunque è una ricetta molto semplice e veloce,…

Cantucci salati alle arachidi di Montersino

  Premetto che ho dovuto fare alcune modifiche rispetto alla ricetta originale, perchè secondo me sono doverose. Prima di tutto 120 gr di arachidi credo siano troppe e quindi le ho ridotte ad 80 gr, poi ho dovuto diminuire la temperatura di cottura e prolungarne il tempo, perchè altrimenti l’impasto diventa bruciacchiato sulla base e crudo…